Alessio Vidal | Photographer + Retoucher
Apr 20

La felicità dei cani all’alba

Un anno e mezzo: la mia assenza da questo blog, che tanto fedelmente mi accompagnò durante i miei spostamenti in giro per il mondo. Eppure di cose da scrivere ne avrei avute ogni giorno, considerato che negli ultimi sedici mesi ho girato il mondo come non mai, attraversando tre continenti dove ho vissuto e lavorato, a fasi alterne, ma soprattutto dove ho imparato tanto e condiviso anche di più.

Nel frattempo, alcuni amici e coetanei si sono sposati, hanno messo su famiglia e comprato casa. C’è chi sacrifica l’una o l’altra cosa, non faccio un torto a nessuno, ma a posteriori son felice di aver scelto di spendere la mia vita in questo modo.

L’Italia è la terra dove sono cresciuto, dove vivono i miei cari e da cui ho assimilato tradizioni e abitudini, soprattutto quelle alimentari. È il paese che in parte definisce ciò che sono, ma che di pari passo mi fa allontanare da esso, trovandomi incapace di amarlo fino alla fine. Viaggiare non è stata una mera esplorazione oltre i confini del mio mondo conosciuto, ma una vera e propria sveglia, di quelle che ti fanno saltare fuori dal letto, infilare i primi abiti a portata di mano, uscire dalla porta di casa e non rientrare più. Ed in buona misura, è ciò che ho fatto.

Uno zaino in spalla, compagni d’avventura fidati, e sono partito attraverso Thailandia, Laos, Cambogia, Malaysia, Australia, Giappone ed Hong Kong, fermandomi di tanto in tanto a riprender fiato, continuando a scoprire, condividere, sognare.

Trovo forse poco sensato parlare a posteriori di quelle sensazioni che ero così uso trasmettere nel mio blogging quotidiano, ma rimane, uno su tutti, il ricordo di tre cani randagi che giocavano davanti ad un’alba spettacolare. La più pura manifestazione di libertà.

About the Author:
Alessio is a commercial fashion photographer and retoucher based in London, UK. He loves good food and exotic travels and he adores when both things come together.


Leave a Comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *